INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Operazione della Polizia: coinvolte Avezzano e Massa d’Albe

Perquisizioni in due abitazioni della Marsica, ad Avezzano e a Massa d'Albe. Scatteranno sequestri. Individuati due pakistani.

Scatta alle prime luci dell’alba di oggi una maxi operazione anti-frode che ha coinvolto anche la provincia dell’Aquila e la Polizia di Stato del capoluogo abruzzese.

Un’operazione, ancora in corso (ore 10).

Risultano coinvolti due Comuni della Marsica, la città di Avezzano e il territorio di Massa d’Albe.

I dettagli verranno resi noti a fine operazione.

Ad Avezzano e a Massa d’Albe, precisamente, si stanno perquisendo in queste ore due abitazioni in cui vivono due cittadini pakistani: i poliziotti sono alla ricerca di documenti falsi, utilizzati per mettere in atto alcune frodi che hanno avuto ricadute illecite e risvolti criminali su tutto il territorio nazionale.

Potrebbero scattare dei sequestri a seguito delle perquisizioni condotte dalle Forze dell’Ordine. Operativi anche gli agenti del Commissariato di Avezzano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il Decreto Sisma è legge: via libera dal Senato

Il provvedimento prevede l'accelerazione della ricostruzione nei paesi terremotati
Redazione IMN

Abruzzo: 10 milioni di euro per la messa in sicurezza delle strade dei piccoli Comuni

Redazione IMN

Sentiero della libertà: un convegno e una visita al ‘Campo 78’ per la 18esima edizione

Redazione IMN