INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Maxi furto di gasolio a Celano: indagini in corso, danni per 30 mila euro

Un furto di gasolio ingente e in piena regola, scoperto solo ieri mattina dagli stessi proprietari dell’azienda, ha provocato una perdita enorme, per un danno totale stimato ammontante attorno ai 30 mila euro netti. Alla Merolli Petroli Srl, deposito di gasolio collocato lungo via Tiburtina, a Celano, i malviventi – ancora senza un nome né un volto – hanno portato via, in una notte, una ricca quantità di miscela, rubandola nel silenzio generale.

I ladri hanno, secondo una prima dinamica ricostruita dei fatti, sfruttato un Capannone attiguo al deposito, in cui hanno parcheggiato un loro automezzo, nascosto ad occhi indiscreti. Successivamente, tramite un tubo collegato alla cisterna di Merolli, hanno sottratto il quantitativo di gasolio segnalato, poi mancante.

La zona è sprovvista di telecamere di videosorveglianza. Le indagini, comunque, da parte dei Carabinieri sono partite a seguito della denuncia presentata proprio ieri mattina dai titolari, dopo aver quantificato il danno subito. Sul posto, i Carabinieri di Celano, guidati dal Maresciallo Finanza, e il Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Avezzano.

Foto di: Rete8

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Avezzano, il Comune diventa trasparente: lanciato il nuovo sito per una comunicazione a 360 gradi

Kristin Santucci

Stomaterapia: la Asl istituisce il primo ambulatorio gestito da infermieri con formazione universitaria

Redazione IMN

Teramo, sbarca a scuola l’I-Theatre

Alice Pagliaroli