INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Maturità: oltre 10 mila studenti abruzzesi in aula

Al via l'esame di Stato post Covid

Maturità, al via gli orali: debuttano le buste

Mezzo milione di studenti e studentesse torneranno questa mattina in aula per sostenere l’esame di maturità 2020. Un esame unico, in forma orale, e particolare per le misure di sicurezza previste a seguito dell’emergenza sanitaria.

Ciascuno studente discuterà un elaborato sulle discipline di indirizzo, trattando un argomento già concordato nelle scorse settimane con i docenti della classe. Seguirà la discussione di un breve testo studiato durante l’ultimo anno nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana. Saranno poi analizzati materiali, coerenti con il percorso fatto, assegnati dalla commissione.

Per gli studenti si tratta del ritorno in aula dopo oltre tre mesi di stop. Per tutto lo svolgimento dell’esame è obbligatorio l’uso della mascherina.

Il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, sarà a Bergamo per “ ringraziare gli studenti, i docenti, i commissari e tutto il personale”. “Ci tenevo a dare un messaggio di vicinanza molto concreto – continua la Azzolina – Ci sono territori che hanno sofferto più di altri. E che quindi hanno dovuto mettere ancora più impegno e responsabilità per affrontare questi Esami di Stato in presenza”.

In Abruzzo sono oltre 10 mila gli studenti chiamati ad affrontare l’esame di stato. Oltre 2.200 quelli nella provincia dell’Aquila.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Elicottero precipitato, i nomi e i volti della tragedia

Redazione IMN

Le Beatrici sono pronte a rivivere nel cuore di Trasacco

Alice Pagliaroli

Avezzano: Rotary Club, fiducia e collaborazione da oltre cinquant’anni

Redazione IMN