INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Massacrò a pugni un turista tedesco: arrestato rugbista 20enne

G. V., 20 anni, di Roma, è stato arrestato a Brescia su ordine del Gip del Tribunale di Pescara, che ha emesso il provvedimento cautelare ai domiciliari, dopo che il 20enne, la sera del 10 agosto, ha massacrato a pugni un turista tedesco di 22 anni provocandogli lesioni guaribili in 60 giorni. Dopo il fatto, avvenuto fuori da uno stabilimento balneare di Pescara, l’aggressore aveva fatto perdere le sue tracce recandosi a Brescia per disputare una partita di rugby.

 

 

Fonte ASIpress

Foto di http://normanno.com

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Vaccini e ambulatori marsicani: parte il riordino sul territorio della Provincia, tavola rotonda fra sindaci e Asl 1

Gioia Chiostri

Anche i sindacati abruzzesi si mobilitano per ricostruire e ripartire dopo il terremoto

Redazione IMN

Regione Abruzzo: la Giunta approva il bilancio di previsione 2018-2020

Redazione IMN