INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Mascherine per adulti alle scuole elementari e medie

Il deputato Vacca: "Le scuole possono chiedere la sostituzione dei dispositivi"

vacca

Tantissime mascherine fornite dalle scuole agli alunni delle scuole elementari e medie non possono essere utilizzate perché troppo grandi. La denuncia di tanti genitori viene raccolta dal Deputato Gianluca Vacca che ha immediatamente allertato gli Uffici della struttura commissariale del Generale Figliuolo, che si occupa direttamente della fornitura di mascherine nelle scuole di tutta Italia.

“Ho ricevuto molte segnalazioni in questi giorni di mascherine consegnate agli alunni più piccoli inutilizzabili perché troppo grandi, spesso per adulti. Il tenente colonnello La Torre, che dalla struttura commissariale si occupa della fornitura dei dispositivi a tutte le scuole, si è reso immediatamente disponibile ad attivare la sostituzione delle mascherine inadeguate nelle scuole ove sussiste la problematica – riporta Vacca a seguito della conversazione – . L’indirizzo mail a cui tutte le scuole possono scrivere per problematiche relative ai dispositivi forniti dallo Stato è il seguente:fabbisognicovid@covid19.difesa.it.

Sono soddisfatto dell’intervento repentino e della disponibilità dimostrata dal Tenente colonnello La Torre, e invito gli istituti scolastici che dovessero avere bisogno di adeguate mascherine a contattare la struttura commissariale per una corretta fornitura; stiamo lavorando – continua Vacca – affinché almeno nelle scuole elementari, sia possibile sorpassare l’uso della mascherina in classe, ma fino a quel momento è essenziale che ai ragazzi vengano forniti dispositivi della giusta misura” conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Eccellenza, caccia all’infrasettimanale: domani torna di scena il campionato

Alice Pagliaroli

Richiesta di accesso agli atti Strada Dei Parchi da parte di SOA: «Ultimo avviso poi la Magistratura»

Redazione IMN

Incidente mortale auto-moto: acquisite immagini videosorveglianza

Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto avvenuto ieri, nel pomeriggio, ...
Redazione IMN