INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA Servizi video

Martinsicuro: arrestato egiziano per estorsione

Chiesti a un 30enne 250 euro per riavere il cellulare rubato

Arrestato un ragazzo di 22 anni che aveva chiesto 250 euro a un 30enne di San Benedetto del Tronto per ridargli il cellulare rubato indietro. Il fatto è avvenuto qualche giorno fa, quando il 30enne aveva subito il furto di un IPhone X in una discoteca. Subito dopo il ragazzo prova a chiamare la sua utenza ma la trova spenta, ha riprovato ieri pomeriggio e risultava in funzione. Quando il 22enne ha risposto, ha chiesto al proprietario 250 euro per riavere indietro il telefono e che lo avrebbe aspettato nei pressi del Lungomare di Martinsicuro. Il proprietario del telefono ha allertato subito i carabinieri che hanno deciso di fotocopiare le banconote e appostarsi nei pressi di un bar, riuscendo a fermare l’uomo. Con la perquisizione è stato trovato un coltello a serramanico.

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Capistrello il seminario di studio: ‘L’Emissario del Fucino’, per la conoscenza e la valorizzazione

Redazione IMN

La Confesercenti Abruzzo interpella Marsilio: «Si dia via libera alla ‘fiscalità di vantaggio’ per le nostre imprese»

Redazione IMN

‘Eingana’ Avezzano, un tour all’indietro fra gli eventi del ricco 2016

Redazione IMN