INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Marsilio scrive una lettera all’ambasciatore francese

Il Presidente della regione Abruzzo esprime solidarietà ai francesi e profonda gratitudine per l’aiuto dopo il terremoto aquilano

Nel consiglio di ieri, Marco Marsilio, ha aperto la seduta con una lettera indirizzata all’ambasciatore italiano in Francia, Christian Masset. Il presidente della Regione ha espresso vicinanza in quella che definisce “una delle sciagure più gravi e dolorose non soltanto per Parigi, i parigini e il popolo francese tutto, ma per l’Europa e l’Occidente intero. Una tale catastrofe avvicina, se possibile ancora di più, le nostre comunità, perché proprio questa mattina, per una stravagante e dolorosa coincidenza, in Consiglio regionale ci troviamo a commemorare il decennale del sisma che il 6 aprile ebbe a devastare L’Aquila, provocando – come sa – centinaia di vittime, ma anche danneggiando seriamente molte opere d’arte.” Marsilio, inoltre, ringrazia profondamente per la vicinanza dimostrata durante il terremoto del 2009 “Profonda è la gratitudine e la riconoscenza degli aquilani e degli abruzzesi tutti per questo patto di amicizia, e siamo tutti pronti a muoverci con lo stesso spirito verso il popolo francese.”

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ritrovato ordigno bellico inesploso a Carsoli

Disposta la chiusura del tratto della Tiburtina Valeria dal chilometro 4+900 al chilometro 10+400.
Redazione IMN

VIDEO. Il pronto soccorso di Avezzano è allo stremo, organico e struttura insufficienti

Claudia Ursitti

‘Agrimensor’: pezzi pregiati di storia nel presente

Redazione IMN