INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Marsilio: “Regioni contrarie ad abolizione zona gialla”

Presidente Regione Abruzzo: "Attività ancora chiuse, misura sproporzionata"

marsilio

“Nella videoconferenza, tutte le Regioni si sono espresse contro l’ipotesi di abolire la zona gialla per tutto il mese di aprile, come proposto dal ministro Speranza. Chiedo che il Governo tenga conto di questa posizione molto ampia, se non unanime”.

Lo dichiara il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

“Si tratterebbe – aggiunge – di una misura ingiusta e inspiegabile verso cittadini e aziende che hanno fatto sacrifici e rispettato le regole, e che ora giustamente pretendono di riprendere le attività dove il quadro epidemiologico lo consente. L’Abruzzo già dalla scorsa settimana mostra valori da zona gialla, e a Pasqua avrà ‘scontato’ due settimane in arancione invece che in giallo. Chiedere a bar e ristoranti di restare chiusi altre quattro settimane è eccessivo e sproporzionato. Il confronto con le Regioni proseguirà nelle prossime ore, spero che il Governo ci ascolti”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sottoscritto il protocollo ‘della comunicazione’: intesa Co.Re.Com Abruzzo-Rai

Gioia Chiostri

Acqua non potabile quella del Gran Sasso, divieti nel Teramano

Redazione IMN

VocAzione Impresa, al via la fase di formazione per i nuovi imprenditori

Alice Pagliaroli