INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Marsilio: “Fase difficile per lavoro, preoccupano vertenze”

Presidente Abruzzo: "Fa rabbia vedere concorrenza altri Paesi"

“Siamo naturalmente preoccupati per le vertenze Riello e Brioni, ma penso che tutta l’Italia stia vivendo una fase difficile. Sapevamo, e tutti gli analisti sapevano, che passata la pandemia, finite le misure straordinarie di cassa integrazione e finito il blocco dei licenziamenti, alcuni comparti industriali avrebbero conosciuto sicuramente dei contraccolpi forti”.

Lo afferma il presidente della Regione, Marco Marsilio, a margine di una conferenza stampa a Pescara, rispondendo alle domande dei cronisti.

“Fa rabbia – aggiunge il governatore – vedere che magari la concorrenza nei confronti del nostro Abruzzo viene fatta da zone come la Polonia dove le Zes sono state fatte subito, non si è perso tempo e sono quindi più attrattive. Noi ci siamo ritrovati in Italia, dove, come al solito, per fare una cosa ci vogliono anni. Ricordo che il governo regionale che mi ha preceduto ha approvato il programma della Zes solo un giorno prima delle elezioni per fare propaganda, approvando uno strumento che il Governo ha lungamente e più volte osservato e costringendoci a un anno e mezzo di correzioni per un progetto fatto male”.

“Ancora oggi – prosegue Marsilio – il commissario nominato mesi fa non ha ancora ricevuto la bollinatura della Corte dei Conti e non è stata costituita la struttura di missione. È chiaro che con queste armi non si può competere alla pari, perché mentre in Polonia di Zes ne hanno fatte 14 e, insieme a un costo del lavoro più basso, ci sono sgravi fiscali che funzionano ormai da anni, in Abruzzo, e in Italia in generale, ancora aspettiamo di cominciare. L’Italia quindi perde competitività. Bisogna cambiare decisamente passo e regole. Strumenti importanti come la Zes – conclude il presidente – non possono essere vanificati dal ritardo burocratico e dall’eterno indecisionismo della politica e delle istituzioni italiane”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incendio mezzi della Protezione Civile: Borrelli esprime vicinanza ai volontari

Redazione IMN

Lanciano: truffa aggravata ai danni dell’INPS

GDF scopre sistema per ottenere illecitamente sussidi
Redazione IMN

Migranti a Civita D’Antino: il caso finisce in Parlamento

La questione arriva in Parlamento. Per il candidato sindaco della Lega Genovesi, urge "un colloquio ...
Redazione IMN