INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Mare in Abruzzo: sei comuni premiati con bandiere blu

Sono sei Comuni dell’Abruzzo che quest’anno hanno ottenuto le Bandiere blu, riconoscimento attribuito dalla giuria internazionale del Fee-Fondazione per l’educazione ambientale. In provincia di Chieti sono stati premiati Vasto (Punta Penna, Vignola), Fossacesia (Marina) e San Salvo (sempre Marina). Nel Teramano i riconoscimenti sono andati a Silvi (Lungomare centrale), Tortoreto (Spiaggia del Sole) e Giulianova (Lungomare Zara e Lungomare Spalato).

 

L’elenco dei comuni premiati è stato ufficializzato oggi a Roma, in occasione della trentesima edizione del riconoscimento istituito dal Fee nel 1987, che premia le località che più si sono distinte per qualità dell’ambiente e gestione sostenibile del territorio.
La Liguria, con 27 Bandiere, è risultata la regione più premiata, seguita da Toscana, con 19, e Marche, con 17. Le spiagge blu sono passate da 293 a 342 e i Comuni da 152 a 163, con 13 nuovi ingressi e due esclusioni.

 
La giuria ha considerato l’eccellenza delle acque di balneazione, la depurazione dei reflui e la copertura fognaria, pari almeno all’80%, ma anche la raccolta differenziata, le aree pedonali, le piste ciclabili, le caratteristiche delle spiagge (personale, accessibilità, servizi), l’educazione ambientale nelle scuole, la presenza di bagni pubblici, la certificazione ambientale e le attività di comunicazione e promozione ambientale.

 

Fonte: AGI

Foto di: MeteoWeb

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Massa D’Albe, via al commissariamento, Porrini: «Inevitabili le mie dimissioni»

Kristin Santucci

Le due vittime di Capistrello, oggi l’autopsia

Gioia Chiostri

WWF Abruzzo, divulgate le linee guida per la tutela del Fratino

Redazione IMN