INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Manto stradale completamente gelato a Borgo Incile: esce fuori strada, conducente in Ospedale

4 chilometri di pericolosità. Il manto stradale, ieri sera, era una vera e propria lastra di ghiaccio, per questo un automobilista, verso le ore 22 e 30 è uscito fuori strada rovinosamente, impattando con la sua macchina, una Rover 200 nel tratto di strada compreso tra Luco dei Marsi e Borgo Incile. All’arrivo dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri di Avezzano e Trasacco, il guidatore era già stato condotto al Pronto Soccorso di Avezzano.

imageLa strada completamente gelata è stata la vera antagonista notturna non solo delle varie auto transitanti, ma anche degli stessi Vigili del Fuoco: il ghiaccio e il gelo, infatti, hanno reso ostico anche il loro intervento, il quale è durato dalle ore 22 e 30 circa del loro arrivo fino a mezzanotte. Il tratto di strada considerato era una pista di ghiaccio: queste estreme condizioni hanno richiesto anche l’intervento dell’Anas.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Avezzano, due pattuglie dei Carabinieri di Avezzano e di Trasacco. Il conducente è stato soccorso dagli operatori del 118 e immediatamente trasportato in Ospedale.

imageLa strada, inoltre, è stata temporaneamente chiusa al traffico fino all’arrivo dell’Anas, i quali uomini impiegati sul campo si sono, invece, occupati di spargere il sale sul pavimento d’asfalto in modo da poter far transitare nuovamente le macchine e ripristinare la corretta e normale circolazione del traffico. L’intervento di recupero delle normali condizioni di viabilità e di transito è durato un’ora e mezza in totale. L’operazione condivisa tra i vari uomini intervenuti ha permesso alla strada di tornare di nuovo utilizzabile e praticabile. Il maltempo e le fredde temperature continuano ad imperversare.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aciam fa scuola per la filiera del riciclo

Alice Pagliaroli

Donazione organi: la famiglia dell’infermiera che oggi non c’è più in visita all’Ospedale di Popoli

Redazione IMN

Di Maio ad Avezzano: aperto il dialogo per LFoundry, ecco i punti-promessa siglati dal Ministero

Redazione IMN