INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Mamma mia che domenica: Prima Seconda e Terza Categoria da capogiro

La domenica è in arrivo e i rettangoli di gioco si fanno belli in attesa dei tanti appuntamenti calcistici. Marsica in fermento, il week end del pallone si preannuncia elettrico. Scontri e incroci da capogiro e la possibilità che vengano fuori i primi verdetti stagionali.

lo-schioppo-2In Terza Categoria doppio meeting al veleno, Lo Schioppo atteso in casa del Pero e, ai ragazzi di Giovarruscio, basterebbe un pari per mettere fine al campionato e laurearsi campione. In caso di sconfitta, al contrario, Pero accorcerebbe il gap sul vertice a andrebbe ad appena un punto dai morinesi. A quel punto si deciderebbe tutto all’ultima di campionato. Nello stesso momento, ad Aielli, la squadra di Drazen Pejanovic ospiterà la Plus Ultra, avversaria diretta, compagna di classifica a 36 punti, match fondamentale per riordinare la griglia in vista dei play off.Pero Dei Santi

 

Atletico Civitella RovetoNon è da meno il calendario di seconda, lassù fari puntati sul big match tra Bugnara e Atletico Civitella, scontro al cardiopalma che i rovetani non possono permettersi di perdere per conservare speranze in vista dell’ultimo turno, quando dovranno rispettare il turno di riposo e staranno a guardare cosa accadrà sui campi delle dirette avversarie d’alta classifica. Ortigia impegnata sul difficilissimo campo di Castronovo, costretto a fare punti per lasciarsi alle spalle la fascia play out, magari sperando in un risultato positivo del Deportivo Luco sul campo del Cese.

 

In Prima categoria già domenica potrebbe essere fatale al Carsoli per le speranze di vittoria finale. Il match col Barrea è di quelli indecifrabili, avversaria chiamata a fare risultato per scampare ai play out, e l’impresa, numericamente parlando, è tutt’altro che proibitiva (appena due punti di distacco rispetto al Vallelonga). Pucetta giocherà il primo dei suoi match ball al comunale di Scoppito contro il Tornimparte quarto, ormai sicuro partecipante ai prossimi play off, ospite a San Pelino contro gli ultimi della classe.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Il Pescina si rialza e ricomincia: nuova dirigenza e nuovo allenatore, per tornare in alto

Kristin Santucci

Caso di taccheggio al Tigotà di via XX Settembre di Avezzano

Gioia Chiostri

71 anni dalla scomparsa di Don Gaetano Tantalo: domani celebrazione eucaristica in ricordo a Villavallelonga

Redazione IMN