INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Majella, escursionisti tutti in salvo

Le operazioni di salvataggio si sono concluse nella notte. Salvi i tre escursionisti rimasti intrappolati

Tagliacozzo, giovani escursionisti salvati dal Soccorso Alpino

Completate le operazioni di salvataggio del terzo e ultimo escursionista rimasto intrappolato nella forra dell’Avello, nel Parco Nazionale della Majella, in provincia di Chieti. I fatti risalgono alla giornata di ieri quando un gruppo di cinque uomini era partito alle 9.00 per una escursione lungo la forra di Selvaromana. Durante la discesa, il gruppo aveva perso l’orientamento rimanendo intrappolato nella forra dell’Avello, dove uno dei torrentisti era rimasto ferito alla gamba per via di una caduta. Successivamente, due degli escursionisti hanno proseguito il cammino per allertare i tecnici del Soccorso Alpino, che hanno prontamente raggiunto il ferito per prestargli soccorso.
Le operazioni di salvataggio dei tre si sono rivelate più complesse del previsto a causa della portata d’acqua del fiume Avello, aumentata sensibilmente per le piogge delle ultime ore, e della fitta nebbia calata sul luogo.
Il salvataggio, portato a termine dagli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico di Abruzzo, Marche, Molise, Umbria e Puglia, si è concluso la notte scorsa dopo oltre 26 ore.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Orgoglio marsicano, Amedeo Sauli convocato alle ‘Word Series of Boxing’

Alice Pagliaroli

Corrado Oddi fa rivivere Giovanni Falcone, nel docufilm in onda lunedì su Rai Storia

Redazione IMN

Torna il ‘Trofeo Carnevale’ di San Salvo: un nuovo percorso per la 13esima edizione

Redazione IMN