INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Magliano de’ Marsi: ragazzi giocano a pallone, multati

Ieri pomeriggio è dovuta intervenire l'Arma dei Carabinieri per mettere fine all'assembramento senza mascherine nel campo sportivo locale.

In barba e contrariamente alle regole vigenti anti-Covid, alcuni ragazzi, tra cui non si sa ce si fossero anche minori, si sono riuniti ieri nel campo sportivo locale di Magliano de’ Marsi per giocare una partita di pallone, attività esclusa dagli ultimi decreti contro il Covid-19, a livello nazionale.

Per questo motivo i giovani sono stati multati dai Carabinieri della locale stazione che sono intervenuti per stoppare la condizione di assembramento.

Tra l’altro i ragazzi erano privi di mascherine e non stavano rispettando nemmeno la regola del distanziamento sociale. Tre ragazzi erano provenienti da Tagliacozzo e dalla frazione di Villa San Sebastiano.

E’ successo ieri pomeriggio, attorno alle ore 17 e 30, nel campo sportivo.

Sono stati sanzionati dalle Forze dell’Ordine solo tre, maggiorenni, perché tutti gli altri sono riusciti a fuggire.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Confartigianato Pescara: Fabrizio Vianale è il nuovo direttore generale

Redazione IMN

A14, chiusure notturne stazione Pescara sud

Chiusura per indagini finalizzate a riqualifica barriere sicurezza
Redazione IMN

VIDEO. ‘Navigare sicuri 2017’, il Co.Re.Com Abruzzo salva il mondo dei ragazzini: ecco come

Gioia Chiostri