INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS Sociale

Lutto per Avezzano, muore Irma Bianchi, figura storica dell’impegno sociale in città

Una vita spesa per gli altri quella di Irma Bianchi, che ha lasciato il segno nella vita di molti avezzanesi, e che questa mattina è venuta a mancare all’età di 94 anni. Fondatrice nel 1978 del Consultorio Familiare di Avezzano e tra le prime promotrici dell’Università della Terza Età, la sua voglia di impegnarsi per gli altri non si affievolì col passare degli anni. Punto di riferimento per l’associazionismo di ispirazione cattolica, la professoressa Bianchi era ancora membro attivo del Movimento per la Vita e del Lions Club. Domani, alle ore 16:00 si svolgeranno i funerali nella chiesa di San Rocco ad Avezzano. La dott.ssa Caterina D’Eugenio, amica della Bianchi e sempre accanto a lei negli anni di impegno sociale la ricorda così: «Una grande maestra e insegnante di vita. Spero di poter lasciare il suo esempio a più persone possibili, come ha fatto lei con me»

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pista ciclabile di Avezzano, parla Di Pangrazio: «Opera dannosa per città e cittadini»

Redazione IMN

Ritrovato il corpo senza vita del 14enne scomparso in mare a Giulianova

Redazione IMN

Addio a Rodolfo Fanini, «Un medico dalle straordinarie qualità umane e padre fondatore della Lilt a L’Aquila»

Gioia Chiostri