INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

L’ultimo straordinario lavoro dell’avezzanese Ienca nel Cpia dell’Aquila

Il Centro provinciale istruzione adulti dell’Aquila per la valorizzazione delle eccellenze locali: il marsicano Marcello Ienca entra nella biblioteca virtuale. Ienca è classe 1988: nato ad Avezzano, è un filosofo, bioeticista e scienziato cognitivo.

Il Cpia dell’Aquila (Centro provinciale istruzione adulti) sceglie di premiare i talenti del territorio locale e lo fa introducendo all’interno della propria biblioteca virtuale gratuita, consultabile all’indirizzo www.cpialaquila.it, il libro “Intelligenza² – Per un’unione di intelligenza naturale e artificiale”, ultima opera di Marcello Ienca, filosofo, bioeticista e scienziato cognitivo al Politecnico federale di Zurigo, nato ad Avezzano nel 1988.

“Ci troviamo davanti”, si legge nelle premesse del volume, “ad una transizione storica senza precedenti: per la prima volta nella storia del pianeta un animale intelligente è in procinto di creare a sua volta un’intelligenza di tipo artificiale e connettersi ad essa”. I complessi profili etici e giuridici di cui si dovrà tenere conto in questa trasformazione sono già materia di dibattito per la politica internazionale.

Grazie a questa iniziativa della dirigente scolastica Claudia Scipioni del Cpia L’Aquila, “Intelligenza² – Per un’unione di intelligenza naturale e artificiale” è sfogliabile comodamente on-line. Il volume è consultabile gratuitamente.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, parcheggi gratuiti in centro per le festività natalizie

Lo ha delibato il Commissario Passerotti
Redazione IMN

Tragedia a Ovindoli: cade dal balcone per sistemare la zanzariera e perde la vita un 82enne

Kristin Santucci

Zona rossa e coprifuoco: cosa aspettarsi dalle nuove misure

Cts e governo al lavoro per una nuova stretta: sul tavolo 'super zona rossa' e coprifuoco ...
Redazione IMN