INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

L’ottobre rosa della LILT, il Comune si accende della luce della Prevenzione

Prevenire è meglio che curare, specie quando si tratta di prevenzione sanitaria. La salute fisica è il bene più prezioso e, se spesso la cura del corpo non scongiura problematiche più o meno serie, si ha il potere di tenersi sotto controllo, anticipando disturbi e malattie.

img_5154Come ogni anno, in questo mese di ottobre, è in pieno svolgimento presso la LILT dell’Aquila e la delegazione di Avezzano, la campagna nastro rosa per la prevenzione oncologica e diagnosi precoce dei tumori al seno. Gli ambulatori dell’Aquila e di Avezzano pullulano di richieste di visite senologiche da parte  di donne giovani e meno giovani che vogliono monitorare la salute del proprio seno. A dare un sostegno importante e significativo alla campagna nastro rosa sono le istituzioni locali, in particolare il comune di Avezzano con il sindaco Di Pangrazio, da sempre molto vicino alle problematiche sociali e alla LILT  e che ha sottolineato la campagna nastro rosa illuminando  per tutto il mese di ottobre il palazzo  del municipio. A l’Aquila invece è stata illuminata  la basilica di San Bernardino che, oltre a  sottolineare la campagna nastro rosa, è un importante segnale di continua rinascita della città. È all’insegna della divulgazione della prevenzione che la LILT,  in questo mese, è impegnata in varie conferenze  presso associazioni locali e presso le scuole,  mettendo a punto un sistema di prevenzione oncologica  attraverso relazioni medico-scientifiche e di informazione, tenute personalmente dal presidente della LILT, il dottor  Antonio Addari, medico chirurgo e senologo, con la collaborazione di  altri medici specialisti volontari. La LILT dell’Aquila, delegazione di Avezzano, non si sottrae assolutamente ad un processo evolutivo e di espansione mirato al benessere della collettività ed è proprio in virtù di questo che, da poco, i due ambulatori di Avezzano e dell’Aquila sono stati dotati di ecografi necessari per una più completa indagine diagnostica per la prevenzione di patologie neoplastiche. L’ambulatorio di Avezzano si trova in via Vidimari, 64.

Un momento riservato alla donna e al suo benessere. Conferenze, dibattiti e materiale informativo sono servizi offerti dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori per sensibilizzare quante più donne possibile alla prevenzione e al controllo del proprio seno. La salute e la qualità della vita possono dipendere dalle azioni volte a tutelarle.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Nuovo Stabilimento per l’acqua di Canistro, la Norda incontra i lavoratori

Gioia Chiostri

Giostra Cavalleresca, vince il Borgo San Panfilo

Redazione IMN

Maltrattamenti in famiglia: arrestato uomo violento con la compagna incinta

Redazione IMN