INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Locali in affitto nella galleria di Abruzzo Airport

Fino al 15 maggio sono aperte le manifestazioni d'interesse. Quattro locali tra gli 11 e i 32 metri quadrati sono in affitto nella galleria commerciale. Il presidente Saga: "Si tratta di un'opportunità con vantaggi. Le imprese del territorio possono trovare una vetrina appetibile per promuovere le proprie attività ai passeggeri in transito nel nostro aeroporto".

Quattro locali tra gli 11 e i 32 metri quadrati da prendere in affitto nella galleria commerciale di Abruzzo Airport.

Entro il 15 maggio è aperto il bando attraverso cui la Società di gestione aeroportuale concede in affitto gli spazi nella zona land side partenze e arrivi nazionali e internazionali per il periodo 2022-2028. Due locali, di 11 e 20 metri quadri circa sono già disponibili, mentre gli altri due di 24 e 32 metri lo saranno da giugno.

“Abbiamo voluto mettere a disposizione degli operatori commerciali alcuni spazi disponibili all’interno della galleria – afferma il presidente della Saga, Vittorio Catone -. Si tratta di un’opportunità con duplici vantaggi. Da una parte per le imprese del territorio che possono trovare nello scalo aeroportuale una vetrina appetibile per promuovere le proprie attività ai passeggeri in transito nel nostro aeroporto. La stagione summer è partita da circa un mese e può contare su 19 collegamenti, dei quali 13 sono Paesi esteri e 6 italiani. L’anno 2021, nonostante la pandemia, si è chiuso con 381.241 passeggeri, un numero che confidiamo di eguagliare se non superare nel corso di questa nuova annualità. Sull’altro versante – prosegue il presidente – poter contare sulle eccellenze commerciali del territorio significa anche rendere appetibile la galleria aeroportuale, che tra l’altro da pochi giorni è stata oggetto di una operazione di restyling, volta all’informazione per i passeggeri e alla promozione territoriale. Abbiamo arredato la zona land side con grafiche relative a tutte le destinazioni collegate attualmente con Abruzzo Airport, ma anche con immagini di città e borghi del nostro Abruzzo, usando la galleria per dare a chi transita nello scalo un assaggio delle numerose bellezze che la regione ha da offrire”, conclude Catone.

Possono avanzare la propria manifestazione d’interesse imprenditori o società non in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, di concordato preventivo o di qualsiasi altra situazione equivalente; il titolare o gli amministratori non devono aver riportato condanne penali, passate in giudicato; l’impresa deve essere iscritta alla Camera di commercio da almeno 2 anni e deve essere in regola con il pagamento di imposte e tasse. Il contratto, per la cui stipula è necessaria una garanzia fideiussoria bancaria o un deposito cauzionale, avrà la durata di minimo di 6 mesi a un massimo di 3 anni.

Gli operatori economici interessati alla selezione devono allegare alla manifestazione di interesse una proposta tecnica sull’attività che si intende svolgere. I locali potranno essere utilizzati per temporary shop o per un’attività di più lungo periodo. Sul sito di Abruzzo Airport (bit.ly/LocaliAbruzzoAirport) sono disponibili informazioni, modulo per la manifestazione d’interesse e altri allegati necessari per la domanda. Le istanze devono essere avanzate entro le 12 del 15 maggio, tramite posta certificata all’indirizzo pec abruzzo-airport@pec.it.

“Nella riqualificazione del terminal, oltre agli spazi fisici ci sono anche aree disponibili, nella zona arrivi, per chi volesse promuovere la propria attività attraverso affissioni contenenti anche voucher e coupon destinati a chi atterra in aeroporto – aggiunge Catone – un altro metodo che abbiamo pensato per mostrare ai passeggeri le eccellenze del territorio”. In questo caso la partnership avrà una durata minima di 6 mesi. Per info commerciale@abruzzo-airport.it.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sci, Trofeo LGS informatica a Ovindoli

Parteciperanno i migliori baby e cuccioli del Centro Italia
Redazione IMN

Sindaco Francavilla: “Coprifuoco compressione libertà”

Francavilla al Mare: "No dati su contagi da passeggiate dopo le 22"
Redazione IMN

Tari per attività industriali: webinar Confindustria

L'incontro è finalizzato all'illustrazione della recente circolare del ministero della Transizione ...
Redazione IMN