INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Lite all’interno di uno stabilimento balneare: 22enne ricoverato in prognosi riservata

Un 22enne tedesco è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Pescara in seguito alle lesioni riportate dopo aver battuto la testa nel corso di una lite scoppiata la scorsa notte in uno stabilimento balneare del centro cittadino. Il presunto aggressore, un 20enne romano in vacanza in Abruzzo, è stato rintracciato dagli agenti della Squadra Volante e sarà denunciato per lesioni. Il turista tedesco era in compagnia di altri otto connazionali, mentre il 20enne insieme ad un altro giovane romano. Verso le ore 4 e 30 i due hanno discusso all’interno dello stabilimento, probabilmente per futili motivi. La lite è poi proseguita all’esterno del locale, dove il 20enne avrebbe colpito con un pugno il tedesco che è finito a terra, battendo la testa. Il giovane è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia, in prognosi riservata.

 

 

Fonte AGI

Foto di http://www.luccaindiretta.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Contrasto alla microcriminalità nella Marsica: beccati guidatore senza patente e spacciatore

Gioia Chiostri

Natale in Abruzzo: spesi 121 milioni di euro per le prelibatezze artigiane

Redazione IMN

Mascherine gratuite per giornalisti in prima linea

L'OdG Abruzzo mette a disposizione gratuita dei giornalisti mascherine Ffp2 e chirurgiche
Redazione IMN