INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Liris: “Avezzano deve rimanere Covid free”

"Andando avanti così - afferma l'assessore regionale - l'Ospedale di Avezzano diventerà un incendio di casi Covid".

“È importante che si torni alla mia proposta. Avezzano deve rimanere covid free. Non ha né la struttura né la conformazione organizzativa per poter ospitare il covid”. Queste sono le parole di Guido Liris, assessore regionale, alla luce delle ultime polemiche e della visita del Governatore Marco Marsilio ad Avezzano e Pescina, presso le rispettive strutture ospedaliere.

“Andando avanti così – continua Liris – sarà un problema per tutta la provincia perché l’ospedale di Avezzano diventerà un incendio di covid, proprio perché sarà sempre più impossibile dividere gli spazi in cui vengono ospitati pazienti covid da quelli non covid. I percorsi sono comuni e questo porterà ad una contaminazione di tutto l’ospedale e soprattutto ad una impossibilità di curare le patologie ordinarie”, afferma.

“La mia linea era proprio quella di portare il covid solo a L’Aquila e di lasciare Avezzano e Sulmona e di altri ospedali compresi Pescina e Tagliacozzo nella capacità di curare le patologie ordinarie non Covid”, conclude l’assessore.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid: Rt Abruzzo secondo peggiore in Italia

I dati: ad Avezzano aumento di 539 contagi dal 1 novembre. L'Aquila la città più colpita
Redazione IMN

VIDEO. Lino Guanciale e la Marsica per il piccolo Franco: un sogno con le gambe che profuma di America

Gioia Chiostri

VIDEO. Presentata la quinta edizione del Cammino dell’Accoglienza: sulle orme degli eroi che salvarono il concetto moderno di libertà

Gioia Chiostri