INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Lino Guanciale ‘maestro’ per un giorno: a scuola per una lezione di cinema con la Peperonitto film

Il cinema arriva in classe: ieri mattina, nella palestra della scuola Giovanni XXIII di Avezzano è stato presentato il progetto ‘Cinemando… Il nostro primo ciak’ con la Peperonitto Film e tanti alunni dell’ Istituto comprensivo Vivenza – Giovanni XXIII pronti a dare il via alle scene.

Il progetto, proposto lo scorso anno dal dirigente scolastico Roberto Puliti, ha ricevuto un finanziamento dal MiBAC di 50mila euro e ha trovato partner ideale nella Peperonitto film, casa di produzione audiovisiva indipendente di Avezzano, che organizzerà laboratori di storia del cinema, sceneggiaturaregia e svelerà vari segreti della settima arte.

Alla prima lezione del progetto è arrivato anche l’assessore alla Cultura Pierluigi Di Stefano, che ha sottolineato l’importanza del cinema nella formazione culturale, ricordando un bambino, Totò, che al Cinema Paradiso scoprì la sua passione per il cinema, augurando ai ragazzi lo stesso entusiasmo per la pellicola.

Padrino speciale è l’attore di origine marsicana, Lino Guanciale, che questa mattina ha tenuto una vera e proprialezione, interagendo con i giovani studenti, facendoli partecipare attivamente alla spiegazione su come si realizza un film. Entusiasmo e allegria, in un piccolo set che ha preso forma sotto gli occhi delle insegnanti e di Marielisa Serone, presidente della Peperonitto Film, accompagnata dai colleghi Anna Paolini e Giuseppe Schettino, che ha dichiarato di essere molto soddisfatta della risposta degli alunni e del percorso formativo che faranno insieme.


Tutta l‘iniziativa è coordinata dalla referente del progetto, l’insegnante Irene Bracone.

Fonte e foto di: Comune di Avezzano

Altre notizie che potrebbero interessarti

Match Vastese-Sangiustese: provvedimento Daspo per un tifoso locale

Redazione IMN

Calci e pugni alla madre per soldi: 25enne dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia ed estorsione

Gioia Chiostri

Meteo, attesa settimana di caldo

Redazione IMN