INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Linea Roma continua: “Piccolo contributo a questa nazione”

La compagnia non sospenderà le corse nonostante l'emergenza coronavoris

Linea Roma di Bianchi Tour tiene ai suoi pendolari e decide di continuare a garantire il Servizio di collegamento con la Capitale. La società privata Marsicana ha fatto una scelta coraggiosa nel garantire il servizio nonostante i grandi cali di affluenza. “Il nostro rimanere aperti è come dare un piccolo contributo a questa bella Nazione – commenta Pietro Bianchi. La società Linea Roma non è soltanto una società di trasporti; con la sua apertura ha creato un offerta maggiore rispetto alle precedenti, eliminando quelli che erano i grandi divari che si avevano per raggiungere la capitale d’Italia. Sono state attivate 24 corse con coincidenze una ogni ora circa, garantendo un servizio continuo e costante.” In questi momenti dove altre società pubbliche e private le sospendono.

Noi rimaniamo aperti con 12 corse! Dichiara Luigi Bianchi- Perché, l’Italia non si può fermare cosi’! Trasportiamo in questi periodi padri e madri di famiglia che nonostante tutto, devono continuare a lavorare. Trasportiamo medici, infermieri, agenti delle forze dell’ordine, lavoratori di pubblica utilità; Noi non possiamo tradirli soltanto perché non ci conviene economicamente.” La Bianchi Tour è una società a conduzione familiare originaria di Luco dei Marsi, da anni è al servizio delle esigenze dei cittadini, ed ha autisti specializzati tutti della Marsica. La società e tutti i lavoratori si stringono forti a tutte quelle persone che quotidianamente lottano contro il Coronavirus. #torneremotuttipiufortidiprima

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescara: truffe ambulanze, la GdF scopre giro illecito

Un’associazione di volontariato metteva a bilancio il trasporto di pazienti dializzati morti per ...
Redazione IMN

Sorpreso a cedere della sostanza stupefacente: la Polizia arresta un cittadino albanese

Redazione IMN

Tutto pronto per la Sagra della pasta e fagioli

Redazione IMN