INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

LFoundry, sindacati incontrano Febbo

FIOM: «Regione faccia sì che il territorio chieda mantenimento e sviluppo occupazione di qualità»

LFoundry, sindacati incontrano Febbo

In occasione dell’incontro odierno delle Organizzazioni sindacali con l’assessore regionale alle attività produttive Mauro Febbo sulla vertenza LFoundry in vista dell’incontro al MISE fissato per il 28 gennaio, la Fiom-Cgil ha sottolineato l’importanza del ruolo che la Regione può esercitare all’interno della delicata vertenza.

«L’invito esplicito che la FIOM ha rivolto all’assessore – si legge in una nota – è orientato a evidenziare la necessità che eventuali strumenti che la Regione Abruzzo, in sinergia con il Governo, valuterà di poter mettere in campo siano finalizzati non solo a favorire il consolidamento di una realtà industriale importante quale è LFoundry, ma anche a far sì che il territorio, attraverso le Istituzioni, abbia la piena titolarità a chiedere il mantenimento e l’ulteriore sviluppo di un’occupazione che sia di qualità, nonché a tutelare il patrimonio tecnologico dello stabilimento marsicano che oggi si caratterizza per alte competenze e professionalità».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Dà in escandescenza e dice di volersi togliere la vita: salvato da Polizia e Carabinieri

Gioia Chiostri

Turismo sostenibile in Abruzzo: ecco il bando da 11 milioni di euro dedicato alle imprese di settore

Gioia Chiostri

VIDEO. Aielli, pronto il piano neve: uomini e mezzi contro l’emergenza

Kristin Santucci