INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

“L’Europa è ancora in piena pandemia”

Lo annuncia in conferenza stampa Brusaferro, che avverte: "Bisogna adottare tutte le misure per controllare il virus. Rt nazionale sale a 1,09.

Allarme rosso, anche se quasi tutta l’Italia da domenica sarà arancione. Oggi torna a parlare in conferenza stampa il presidente dell’ISS, Istituto Superiore di Sanità. “L’Europa è sempre in piena pandemia e ciò vuol dire che dobbiamo stare sempre molto attenti a adottare tutte le misure nazionali e europee per poterla controllare”.

“L’Italia è in una fase di ricrescita ma di crescita lieve e grazie alle misure non ci troviamo di fronte a impennata della curva”. Queste sono state le parole pronunciate in diretta e riportate anche dall’Ansa, da parte del presidente Silvio Brusaferro. La conferenza stampa è stata organizzata al ministero della Salute ed ha riguardato l’analisi dei dati del monitoraggio regionale della Cabina di Regia.

“C’è una crescita in quasi tutte le regioni. Non c’è Comune in Italia che non abbia segnalato dei casi, quindi il virus circola in tutte le aree del Paese“, ha detto. Anche “l’Europa è sempre in piena pandemia; ci sono zone di colore rosso intenso che si spostano di settimana in settimana, ma rimangono persistenti”, da qui la necessità di “adottare tutte le misure a livello nazionale e regionale in primis per quanto ci riguarda ma anche a livello europeo per poterla controllare”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Intervista a Daniele Di Benedetto, Capogruppo Ana

Solidarietà, emergenza, altruismo, coraggio.
Redazione IMN

Stupro a Pescara, Pettinari chiede video sorveglianza, illuminazione e ronde di Polizia

Redazione IMN

Investimento a Piazza Castello, ad Avezzano: signora soccorsa dal 118

Gioia Chiostri