INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Lega Giovani, il movimento nazionale riparte anche dall’Abruzzo

Il segretario nazionale della Lega Giovani in Abruzzo. De Santis: "E' questo il momento di ripartire con l'attività politica nelle nostre comunità. La Lega è al Governo per risolvere i problemi che nascono dai territori".

L’attività del movimento nazionale della Lega Giovani è ripartito anche in Abruzzo con la visita di Luca Toccalini (Lega), segretario nazionale e deputato. Nella serie di incontri organizzati su tutto il territorio regionale, ieri, il segretario nazionale, Luca Toccalini, ha avuto modo di confrontarsi con le rappresentanze studentesche scolastiche ed universitarie, con la dirigenza dell’Adsu dell’Aquila, con alcuni giovani imprenditori del mondo ittico e ricettivo di Giulianova e con i ragazzi del movimento pescarese e chietino.

“Dopo la pandemia, è arrivato il momento di ripartire con l’attività politica della nostra comunità, facendo tesoro delle idee e delle proposte raccolte oggi: scuole più sicure, un miglior diritto allo studio, più lavoro e meno burocrazia. La Lega è al Governo per risolvere i problemi che nascono dai territori, e giornate di ascolto come questa sono fondamentali per confrontarsi con studenti, giovani imprenditori e lavoratori che soffrono più di tutti la crisi post Covid”, così si esprime in una nota ufficiale Francesco De Santis, segretario regionale Lega Giovani, che ha accompagnato Luca Toccalini, segretario nazionale e deputato, nel tour abruzzese insieme a Luigi D’Eramo, segretario regionale e deputato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

A L’Aquila 3 giorni dedicati alla Seconda Guerra Mondiale

Testimonianze, mostre e convegni nel cuore di Palazzo Fibbioni
Redazione IMN

Tecnici della fibra: 350 giovani abruzzesi si candidano

Partite le candidature per partecipare al corso “Tecnici della fibra” organizzato dalla Regione ...
Redazione IMN

Scomparsa Guidetti: cordoglio di Confindustria

L'imprenditore marsicano è scomparso a causa di un malore improvviso
Redazione IMN