INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Lecce nei Marsi apre le porte al popolo afgano

Nella struttura "Villa Gaia" ospitati 40 dei rifugiati arrivati all'Interporto

Mentre tutto il mondo ha gli occhi puntati sull’Afghanistan si moltiplicano le iniziative di solidarietà nella Marsica nei confronti di chi fugge da Kabul.

Lecce nei Marsi ha aperto le porte e il cuore ai rifugiati: 40 sono ospitati a Villa Gaia: sono assistiti da personale locale, moltissimi cittadini stanno aiutando queste famiglie con vestiti, giochi e tutto ciò che può essere necessario in questa situazione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ecco il bacino delle idee: Think Tank Agorà

Venerdì scorso la presentazione al Castello Orsini
Redazione IMN

Chiarilli in campo per Di Pangrazio

"Nostre priorità scuola e casa per le associazioni del territorio"
Redazione IMN

Bando per giochi pubblici inclusivi

Sergio Di Cintio: «Proposta portata all'attenzione dei Comuni»
Redazione IMN