INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Le Grotte di Pietrasecca di nuovo pronte ad accogliere i visitatori

Riaperta al pubblico la riserva naturale, il sindaco Velia Nazzarro: «Una ripartenza importante, essendo la riserva una delle attrattive principali del territorio».

Le Grotte di Pietrasecca di nuovo pronte ad accogliere i visitatori

Il lockdown è terminato e con la Fase 2 si può tornare a godere della bellezza e a riscoprire la natura. Sono state riaperte numerose aree verdi, come il caso della riserva naturale delle Grotte di Pietrasecca.

Proprio ieri è stata ufficializzata la riapertura, che contribuisce ad un rilancio dell’economia e rappresenta un fattore di straordinaria ricchezza e una risorsa essenziale per il benessere di tutto il territorio.

«Anche questa è una ripartenza, essendo la riserva naturale una delle attrattive principali della nostra zona, certamente uno dei luoghi più visitati» afferma il primo cittadino di Carsoli, Velia Nazzarro.

La riapertura, per il momento, è limitata ai finesettimana. Sono state applicate tutte le prescrizioni richieste per la sicurezza, tutte le misure garantiscono il rispetto delle nuove regole.

«Tutta l’organizzazione nella norma per tranquillizzare i visitatori» ci tiene a sottolineare il sindaco, che aggiunge: «Oltre alle Grotte, nella Riserva è possibile ammirare e godere delle diverse aree ristoro e dei numerosi sentieri presenti, percorribili a piedi o anche con le biciclette a pedalata assistita messe a disposizione dalla Riserva stessa.

In un periodo così delicato come questo è anche un ritorno alla natura, per godere delle sue bellezze e stare in un luogo sicuro» conclude Velia Nazzarro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Alta pressione addio: da domani pioggia in arrivo

Attesi temporali. Nel week end il bel tempo tenderà a resistere, ma non nel Centro-Nord.
Redazione IMN

A Trasacco si corre anche di notte: la bellezza dello sport, domani, sarà a luci spente

Gioia Chiostri

Pescara: primo tavolo sul turismo religioso

Confronto Regione – Vescovi su valorizzazione patrimonio
Redazione IMN