INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Le cerimonie del 25 aprile

La festa della Liberazione nella Marsica

Come accade ormai da tanti anni, in quasi tutti i centri della Marsica verrà commemorata la giornata della Liberazione. Sarà un 25 aprile speciale per Avezzano, dove è prevista anche l’esibizione di paracadutisti che scenderanno dal cielo portando il tricolore in piazza Risorgimento. La giornata avrà inizio poco dopo le ore 8.00 sul piazzale della chiesa della Madonna del Passo, al cui fianco sorge il monumento all’alpino.
Qui, alla presenza del sindaco Gabriele De Angelis, con una solenne cerimonia si darà il via alle celebrazioni con il classico alza bandiera e la successiva deposizione della corona di alloro.
Poi ci sarà il trasferimento nella centralissima piazza Risorgimento per il completamento della mattinata che come sempre vedrà la fattiva partecipazione di tutte le componenti politiche e militari.
Procedure più o meno simili anche negli altri centri più importanti della Marsica, con i primi cittadini impegnati a ricordare soprattutto alle generazioni più giovani, il sacrificio dei nostri avi per la conquista della libertà, il dono più grande per ogni popolo.
A Celano il sindaco Santilli darà il via alle celebrazioni con la composizione di un corteo che partirà davanti al comune alle ore 10,45, per trasferirsi successivamente verso la chiesa della Madonna del Carmine per la santa messa, e poi in piazza IV Novembre per la deposizione della corona d’alloro al monumento ai caduti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila, 3 persone intossicate per una fuga di cloro della piscina: intervenuti i Vigili del Fuoco

Gioia Chiostri

Cartello costruttori Tir: risarcimento fino a 10mila euro, Confartigianato Avezzano apre Sportello gratuito

Redazione IMN

Angizia, l’Eccellenza passa per Ortucchio

Ancora chiuse le porte del Comunale, gli angiziani si giocheranno la vittoria del campionato ad ...
Redazione IMN