INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Lavoro nero: sanzionato centro estetico cinese

Sanzione di 6 mila euro per mancata prevenzione al Covid

I Carabinieri del Nil, insieme ai colleghi di Martinsicuro, nell’ambito di controlli sui luoghi di lavoro, hanno effettuato un’ispezione presso un centro massaggi a Maritnsicuro gestito da una donna cinese, G. A. di 46 anni. Nel corso dell’attività i militari hanno riscontrato la violazione della mancata sottoposizione dei lavoratori alla visita medica. Nella circostanza è stata elevata una sanzione amministrativa di 6.000 euro, per non aver adottato le misure di informazione e di prevenzione rispetto al rischio epidemiologico all’interno dei locali dell’esercizio pubblico, oltre ad ammende per 1.300 euro. Nell’occasione veniva, altresì, disposta la sospensione dell’attività imprenditoriale per aver impiegato alle dipendenze lavoratrici in nero. I controlli alle aziende, ditte ed attività commerciali, anche alla luce del nuovo D.P.C.M. ancor più restrittivo, emanato in settimana, proseguiranno nell’ambito di tutta la Provincia di Teramo e saranno finalizzati alla corretta applicazione del protocollo di sicurezza del Covid-19.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Bolletta a 28 giorni, attesa quasi finita per i rimborsi

Il Consiglio di Stato ha fissato l’udienza al prossimo 4 luglio
Redazione IMN

Plus Ultra e quella ruota che non vuole saperne di girare: a Raiano passa il Roio

Alice Pagliaroli

Eccellenza: impegni durissimi al debutto per le marsicane

Il Capistrello ospita a Collelongo lo Spoltore, l'Angizia al Dei Marsi contro la Torrese. Il ...
Redazione IMN