INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

L’Aquila, un nuovo libro fotografico sulla II Guerra Mondiale

Nato a Siracursa, ma risiede nella provincia di L’Aquila dal 1983, Domenico Impelluso è autore del libro ‘Pizzoli 44‘, una interessante ricerca storiografica. E’ stato studente dell’Istituto d’arte, dell’Accademia di belle arti e attualmente del Corso di restauro interfacoltà dell’Università di L’Aquila. Ufficiale di complemento in ferma biennale, modellista, appassionato di storia militare, è alla ricerca delle vestigia del passato e della storia vera.13932679_10210377910634782_2909684905622189865_n

Lo scrittore dichiara che: «la ricerca della ‘storia vera’ mi ha sempre portato a chiedere, documentare e conservare. Le possibilità offerte da internet hanno permesso di ampliare il campo di ricerca: in Germania sono recentemente ‘uscite’ una serie di foto su Pizzoli fatte da un ‘improbabile’ turista. Si tratta di uno dei soldati tedeschi in forza al presidio sito all’interno del castello».

Il suo progetto, iniziato due anni fa, è nato dalla causalità. Un album di fotografie dimenticato in un vecchio baule ed il gioco è fatto. Le illustrazioni nel volume di Impelluso ci danno uno spaccato della vita di quei difficili giorni. Sono presenti fotografie di L’Aquila, Pizzoli, Cermone, Amiternum e Casaline.

Il reparto schierato a Pizzoli faceva parte della V Gebirgsjägerdivision, identificata, oltre che dalle foto, anche da numerosi reperti trovati in zona. Normalmente i soldati hanno sempre fotografato le zone in cui hanno combattuto, ma, di solito, parliamo di grosse città, mentre sono rare le foto dei centri minori. Impelluso aggiunge altri particolari: «essendo questa una zona di retrovie del fronte di Cassino, la logistica tedesca ha creato un tessuto diffuso su tutto il territorio con officine, ospedali, depositi di munizioni e cucine; il tutto saldato con i reparti combattenti». Nel libro sono present

L’autore ringrazia il sindaco di Pizzoli, la Giunta e la Proloco che hanno permesso la produzione e la stampa del volume.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescara, parco intitolato ad Angelo Vassallo, Bracco: «Gesto in onore di chi diede l’esempio con l’agire»

Redazione IMN

Nuova scuola San Benedetto dei Marsi: il Comune vince il ricorso al Tar

Redazione IMN

VIDEO. Morino: la scuola è sicura? Parla il primo cittadino

Kristin Santucci