INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

L’Aquila, Segre: Democratiche deluse per rinvio consiglio

Il consiglio comunale avrebbe dovuto decidere della cittadinanza onoraria a Liliana Segre

L'Aquila, Segre: Democratiche deluse per rinvio consiglio

L’Aquila. Delusione e sconcerto per la mancata seduta del consiglio comunale che, convocato per questa mattina, avrebbe dovuto decidere della cittadinanza onoraria a Liliana Segre. «In mancanza del numero legale, per assenze riconducibili alla maggioranza, la seduta è stata sospesa». Lo hanno affermato le esponenti del Partito Democratico l’on. Stefania Pezzopane e Gilda Panella, coordinatrice provinciale democratiche, che aggiungono: «Le democratiche chiedono la riconvocazione del Consiglio perché, finalmente, si possa procedere all’attribuzione della cittadinanza onoraria alla senatrice Segre. Dalla nostra richiesta, accolta e fatta propria da tanti, al di là delle appartenenze, e di questo siamo orgogliose, sono trascorsi mesi e sarebbe tempo che il Consiglio onorasse la città con la cittadinanza onoraria ad una donna libera, forte; testimone di un messaggio universale di civiltà contro ogni forma d’odio».

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. I 100 della Olicar ancora in lotta, Tangredi: «Sulla questione, dare impulso alla Magistratura»

Gioia Chiostri

Professor Tarquinio, il cordoglio del Pd

"Un uomo generoso, equilibrato, saggio, un grande Professore e protagonista della vita pubblica"
Redazione IMN

L’Abruzzo delle eccellenze al villaggio contadino di Coldiretti

Gioia Chiostri