INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

L’Aquila, ricostruzione post sisma: sequestri nei confronti di 5 persone

In questi giorni, i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria dell’Aquila hanno eseguito una serie di sequestri di disponibilità finanziarie e di beni immobili per un valore di circa 420mila euro emessi dall’Autorità giudiziaria nei confronti di 5 persone responsabili di aver indebitamente conseguito contributi per la ristrutturazione e riparazione di unità abitative danneggiate al sisma del 2009.

Le misure cautelari giungono al termine di numerose indagini di Polizia Giudiziaria eseguite nell’ambito di una più vasta attività investigativa avviata su scala provinciale e finalizzata al contrasto del fenomeno dell’indebita percezione delle provvidenze pubbliche destinate alla ricostruzione degli immobili lesionati dal terremoto.

I 5 attraverso false autocertificazioni avevano percepito contributi per un importo pari a 420mila euro non dovuti, in quanto utilizzati per la riparazione/ricostruzione di immobili destinati ad usi diversi dall’abitazione principale. Per questo sono stati denunciati per indebita percezione di erogazione a danno dello Stato.

 

Fonte: ASIPRESS

 

Foto di: cityrumors.it

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Camorra e coltivazione di marijuana a Luco dei Marsi: otto gli arresti

Kristin Santucci

Avezzano: muore in ospedale dopo essere stato dimesso, ieri disposta l’autopsia

Redazione IMN

Meteo, nel weekend sole e temperature miti

Redazione IMN