INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

L’Aquila, “primo ciak…Azione” per Calenda

Nasce da una scissione con il PD il nuovo movimento politico dell’ex viceministro

Il nome è Azione. L’indirizzo una «democrazia liberal-progressista». Il leader è l’ex viceministro dello sviluppo economico Carlo Calenda che lancia anche nella città dell’Aquila il suo nuovo movimento politico.

Una nuova forza di centro, nata dalla scissione dal PD per la non condivisione delle idee di partito, accentuatasi soprattutto dopo l’alleanza al governo con il Movimento 5 Stelle.

All’Aquila, coordinato da Simone Cococcia, fondatore del gruppo Siamo Europei nel capoluogo abruzzese, rappresenterà quel popolo liberale, moderato e progressista che non si riconosce in alcun partito attuale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Mense scolastiche ad Avezzano, ecco la scadenza della presentazione delle domande per le agevolazioni

Redazione IMN

Ospedale di L’Aquila: in arrivo il servizio di procreazione assistita e di parto indolore

Redazione IMN

Avezzano, controlli straordinari della Polizia lungo via Sandro Pertini: denunciata una cittadina

Redazione IMN