INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

L’Aquila, nuovi posti auto e zone di carico-scarico merci nel centro storico

Saranno istituiti cinque posti auto di sosta liberi a piazza Palazzo (di cui uno a servizio dei disabili) e altrettanti a via Sallustio, tra le intersezioni con via Marrelli e via Patini, oltre che un’area di carico e scarico merci a via Verdi. È quanto prevede un’ordinanza resa nota dall’assessore alla Polizia Municipale, Carla Mannetti.

«Continua l’operazione dell’amministrazione comunale finalizzata a razionalizzare la circolazione e la sosta nel centro storico – ha spiegato Mannetti – operazione che tiene conto della necessità di evitare il più possibile i parcheggi selvaggi, della circostanza che, fortunatamente, prosegue il rientro nelle proprie abitazioni dei residenti al termine delle operazioni di recupero delle loro case, del progredire dei lavori di ricostruzione e di realizzazione dei sottoservizi e delle esigenze manifestate dagli operatori economici».

«Qualche tempo fa, proprio in seguito alle richieste dei commercianti, era stato istituito un divieto di sosta lungo parte di via Verdi – ha aggiunto l’assessore Mannetti – e, sempre dietro loro sollecitazione, ora andiamo a istituire sulla stessa strada un’area di carico e scarico merci. L’amministrazione comunale ha avuto, ha e avrà sempre capacità di ascolto nei confronti delle categorie produttive del centro storico, dando seguito alle loro richieste laddove possibile e contemperando queste esigenze con quelle dei cantieri e dei residenti».

L’ordinanza è pubblicata nella sezione Provvedimenti dell’area Amministrazione Trasparente del sito internet del Comune, a questo indirizzo: https://trasparenza.comune.laquila.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_409713_726_1.html

 

Fonte Comune di L’Aquila

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona: detenuto suicida, la parola al presidente di ‘Antigone Abruzzo’, Salvatore Braghini

Redazione IMN

Avezzano ora è: sole, afa, gelati e… sabbia? Sì, con il Beach Volley firmato ‘Leonessa’

Gioia Chiostri

Trasacco, tornano i giorni di festa patronale, l’Abate: «Fare memoria delle radici»

Redazione IMN