INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

L’Aquila: modello regionale e nazionale di Judo

E’ giunto alla 18esima edizione il Trofeo Internazionale di Judo città di L’Aquila (12esimo memorial Brigadiere Augusto Desideri). L’importante evento sportivo, che si terrà nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 ottobre, con il patrocinio della Guardia di Finanza all’interno del Palazzetto dello Sport della Scuola Ispettori e Sovrintendenti di Coppito (L’Aquila) testimonia il forte legame tra la struttura militare e la città di L’Aquila. Grazie ai successi delle precedenti edizioni, la città di L’Aquila è diventata punto di riferimento regionale e nazionale di Judo.

A questa 18esima edizione saranno oltre 1300 gli atleti, che in rappresentanza di circa 400 società sportive, si contenderanno il Trofeo. Nel capoluogo è previsto un afflusso di persone, circa 5000, provenienti da tutta Italia che soggiorneranno negli alberghi di tutta la provincia a partire da venerdì 14 ottobre e nei giorni successivi all’evento. «Il Trofeo organizzato dall’Associazione sportiva ‘A.S.D. Amiternum Judo L’Aquila’ – afferma la presidente del sodalizio Babara Desideri – è divenuto un importante appuntamento nel calendario degli eventi della Federazione Italiana Judo, Karate e Arti Marziali e la sempre numerosa partecipazione degli atleti anche a questa 18esima edizione, gratifica gli sforzi dell’ Associazione».

Fonte AGI

Altre notizie che potrebbero interessarti

Brucia Poggio Cinolfo, nel carseolano: volontari Protezione Civile a lavoro per tutta la notte

Redazione IMN

A Lanciano torna ‘L’Opera nel Borgo’, un caldo 2018 in arte e in musica

Gioia Chiostri

VIDEO. Tagliacozzo, chiuso l’antico ponte di ferro: il sindaco «La riapertura dopo il ripristino»

Gioia Chiostri