INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Giovane maltrattava la madre per denaro, arrestato

Vessava frequentemente la donna con ingiurie, minacce ed aggressioni fisiche

Nei giorni scorsi la Squadra Volante della Questura di L’Aquila ha rintracciato ed arrestato un ragazzo chietino da tempo domiciliato a L’Aquila. Il ragazzo, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della propria madre, vessava frequentemente la donna con ingiurie, minacce ed aggressioni fisiche, al fine di ottenere il denaro da spendere per la vita mondana.

Solo all’esito di una efficace attività ricostruttiva della vicenda, da parte della Polizia di Stato, è stato possibile arrestare l’aggressore.

Tutta l’operazione è frutto di una mirata attività di controllo del territorio che, nonostante i rilevanti sforzi quotidianamente profusi per tutelare la popolazione dal contagio covid, non sono mai stati messi in secondo piano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nasce a Castel Di Sangro il primo Centro Federale Territoriale di calcio in Abruzzo

Redazione IMN

‘I Leoncini d’Abruzzo’: in arrivo fondi-ossigeno per la Banda che ha vinto contro il tempo

Kristin Santucci

VIDEO. Santa Croce, nuova udienza in aula di Tribunale per i lavoratori: ancora Comune contro Colella

Gioia Chiostri