INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

L’Aquila: giovane eritreo aggredito al Terminal

L'aggressione è avvenuta in uno dei piani inferiori, nei pressi della biglietteria degli autobus. Al vaglio le immagini della videosorveglianza

32enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio

Un giovane originario dell’Eritrea è stato aggredito ieri sera, intorno alle 21, all’interno del terminal Bus “Lorenzo Natali” di Collemaggio, all’Aquila.

Stando alle prime informazioni trapelate, l’aggressione è avvenuta in uno dei piani inferiori del terminal, nei pressi della biglietteria degli autobus.

Secondo quanto raccontato dall’uomo, quattro ragazzi – tutti italiani – lo avrebbero aggredito, portandogli via il portafogli.

A dare l’allarme è stata una passante che ha notato il giovane ferito e ha allertato immediatamente il 118.

Sul posto gli uomini della Polizia di Stato e l’autoambulanza del 118 che ha trasportato il giovane in ospedale.

Il ragazzo ha riportato una frattura alla mascella e al naso, ma non è in pericolo di morte.

Al momento non si esclude alcuna pista e le indagini, affidate alla Squadra Mobile della Questura dell’Aquila procedono a ritmo serrato.

Da quanto appreso la Polizia sta verificando la presenza di eventuali testimoni. Al vaglio anche le immagini della videosorveglianza presente in quell’area.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Addio al dottor Sergio Placidi: era vicepresidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di L’Aquila

Redazione IMN

Coprifuoco, 1 italiano su 2 favorevole ad abolizione

Sondaggio Emg-Different: quasi il 70% degli under 35 è a favore dell'abolizione del coprifuoco
Redazione IMN

Verì, strutture Covid per ripartire con l’assistenza sanitaria generale

L'assessore alla sanità commenta i progetti che stanno prendendo forma su tutti i territori
Redazione IMN