INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

L’Aquila, entro l’anno il progetto per la centrale regionale del 118

«Entro l’estate verrà affidato l’incarico per la progettazione e probabilmente entro l’anno sarà pronto il progetto per la realizzazione a L’Aquila della centrale regionale del 118». Lo afferma il Manager della Asl Rinaldo Tordera.

«Il piano per costruzione nei pressi dell’ospedale San Salvatore della sede logistica regionale del 118 – aggiunge Tordera – ha subito dei rallentamenti nella precedente legislatura regionale a causa della mancata approvazione dell’accordo stato-regione, necessaria per l’utilizzo di parte dei fondi disponibili. Tale accordo adesso è in via di definizione da parte dell’attuale giunta regionale ma noi, per anticipare i tempi, abbiamo riavviato l’iter nel settembre scorso, con la pubblicazione del bando relativo all’individuazione della società da incaricare per la stesura del progetto. A tal proposito – fa sapere il direttore generale – la commissione aggiudicatrice si è già riunita più volte per esaminare le 20 offerte pervenute e ora sta compiendo ulteriori approfondimenti per giungere alla ultimazione dell’iter e quindi alla scelta dei professionisti a cui affidare l’incarico entro l’estate. A quel punto – prosegue Tordera – la società di progettazione che risulterà aggiudicataria avrà 4 mesi di tempo per preparare il progetto che quindi sarà pronto con tutta probabilità entro l’anno. Sono disponibili, in tutto, 5 milioni e 830mila euro, di cui 2 milioni e 100mila messi a disposizione della Regione Emilia Romagna e la restante parte da Stato e Regione.

«La realizzazione della centrale regionale del 118 L’Aquila costituirà un passaggio decisivo per il potenziamento del servizio sia in provincia di L’Aquila sia a livello abruzzese. L’Aquila rafforzerà il proprio ruolo logistico e operativo con benefici importanti nella provincia aquilana, la cui orografia è tale – conclude il manager – da rendere spesso difficili i collegamenti per i soccorsi che potranno così essere migliorati soprattutto per una gestione ancora più efficace delle malattie tempo-dipendenti».

 

 

Fonte AGI

Foto di http://118italia.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Luco dei Marsi: 9 nuovi casi di positività

I contagiati, nel Comune luchese, salgono a 36. "Sono rammaricata per quanti oggi devono patire le ...
Redazione IMN

Avezzano per l’ambiente: oltre 18mila chili di rifiuti indifferenziati raccolti in due mesi

Redazione IMN

Sulmona, arrestato spacciatore di 42 anni

Redazione IMN