INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

L’Aquila, denunciato 50enne per aver violato misura cautelare e rilasciato false generalità

Personale della Squadra Volante della questura dell’Aquila ha denunciato un aquilano di 50 anni per false generalità a pubblico ufficiale. L’episodio è accaduto lo scorso 14 novembre quando una pattuglia si è recata presso il centro commerciale ‘L’Aquilone’ in aiuto a un uomo di 69 anni, che aveva segnalato di aver subito un’aggressione fisica e verbale.

L’aggressore, presente sul posto e privo di documenti, ha fornito false generalità agli agenti, che lo hanno poi condotto in questura per verificarne la vera identità. Dagli accertamenti effettuati è emerso, inoltre, che a suo carico era in atto la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona aggredita, emessa dal gip del Tribunale di L’Aquila lo scorso mese di agosto. Pertanto il 50enne è stato deferito all’autorità giudiziaria anche per la violazione della misura cautelare, ai fini di un inasprimento della stessa da parte della magistratura.
 

Fonte: AGI

 

Foto di: AbruzzoLive

Altre notizie che potrebbero interessarti

Lanciano: sostanze stupefacenti anche nella casa di riposo

Una vasta operazione antidroga ha portato i Carabinieri a riconoscere diverse persone dedite allo ...
Redazione IMN

La Polizia chiude il ‘Sixteen’ di Martinsicuro, ecco perché

Redazione IMN

VIDEO. Urban Center sì, Urban Center no ad Avezzano: parla il presidente Di Micco sulla sua nomina

Kristin Santucci