INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

L’anno d’oro del grifone, 38 esemplari appena venuti al mondo

Anno da record il 2017 per il grifone in Abruzzo: il monitoraggio della riproduzione svolto, da febbraio ad agosto, dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Castel di Sangro ha permesso di confermare l’involo di 38 nuovi nati dai 6 siti di nidificazione, a coronamento della stagione riproduttiva del 2017. Continua quindi il trend di crescita della popolazione che già lo scorso anno aveva visto l’involo di 31 nidiacei.

Ma i carabinieri forestali fanno sapere anche che «il monitoraggio della popolazione e le attività di conservazione e ricerca sul grifone hanno impegnato i Carabinieri Forestali anche nelle operazioni di cattura presso il sito specializzato della Riserva Naturale Orientata “Monte Velino”, a Magliano de’ Marsi, dove tra settembre e dicembre sono stati catturati 55 esemplari, 10 dei quali sono stati muniti di una trasmittente GPS grazie alla quale è possibile seguire i movimenti di questo magnifico avvoltoio».

 

 

Fonte e foto Ansa

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sisma L’Aquila, Smart City, Lucarelli: «Ufficio Speciale per la Ricostruzione sta facendo la sua parte»

Redazione IMN

Celano è anche Comune ‘casa’ per le vacanze: parte oggi il Campus Estivo, tutti i dettagli

Gioia Chiostri

Evade nuovamente dai domiciliari, beccato di nuovo in giro: in Caserma crea scompiglio

Maurizio Di Cintio