INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Lancia bidone della spazzatura contro i Carabinieri: arrestato avezzanese

I militari erano intervenuti per sedare una lite famigliare

Un avezzanese è finito agli arresti domiciliari per violenza, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato al termine di un litigio famigliare. L’uomo, A.F.C., 24enne di Avezzano, in evidente stato di esagitazione, ha aggredito i miliari, intervenuti per sedale la lite con i famigliari, lanciando loro un bidone della spazzatura. Subito dopo i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avezzano sono riusciti ad immobilizzare il giovane, che è stato dichiarato in arresto e tradotto agli arresti domiciliari. L’uomo è risultato positivo all’assunzione di cocaina e alcol.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Paura nel Parco della Maiella: due climbers restano bloccati per il maltempo

Redazione IMN

Truffato on-line, ritrova la sua moto su internet in vendita: beccati i due truffatori

Redazione IMN

Sociale: in arrivo due milioni di euro per ‘Dopo di noi’

Redazione IMN