INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

L’Ail dà vita alla ricerca con le uova di cioccolato nelle piazze d’Italia

La Pasqua è alle porte e arriverà, con essa, una ventata di solidarietà nelle famiglie dell’Italia intera. Torna, infatti, puntuale la vendita delle uova di cioccolato, in tutte le piazze del Belpaese, organizzata annualmente dall’AIL, l’Associazione italiana contro leucemie-linfomi e mieloma. Quello di sabato 1 e domenica 2 aprile, in realtà, è soltanto uno degli appuntamenti che l’Associazione si preoccupa e si impegna di preparare nell’arco di un anno. La ‘stagione della beneficenza’, infatti, apre i battenti, ufficialmente, poche settimane prima delle festa in cui i cristiani ricordano la Risurrezione di Gesù, e termina nel mese di dicembre, con la vendita, in tutte le piazze d’Italia, delle Stelle di Natale.

Quest’anno, com’è avvenuto già in passato, molte piazze dei più grandi centri abitati, e non solo, hanno cominciato la vendita delle uova di cioccolato già dalla giornata di ieri, per cercare di incrementare il ricavato da destinare totalmente in favore della ricerca medico-scientifica, per le cure di malattie ancora estremamente diffuse e dall’alto tasso di mortalità, come le leucemie o i linfomi.

Volontari in piazza, dunque, per portare avanti una battaglia che dura ormai da tempo. Le risorse economiche da destinare alla ricerca, del resto, non sono mai abbastanza. Basterà comprare un uovo, in piazza e non soltanto da un qualsiasi supermarket, per regalare piccole speranze a chi soffre

 

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ortona, fu doloso l’incendio nel bosco di querce: denunciata una donna

Redazione IMN

Violenza ed abusi sulle donne, il 25 novembre Avezzano dice Basta!

Redazione IMN

VIDEO. Elezioni comunali, a Castellafiume trionfa una donna sindaco per la prima volta nella storia

Gioia Chiostri