INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

La rivista ‘Il Filo Comune di Avezzano’ ritorna in città con un nuovo volto

Nella città di Avezzano è risorto, dopo diversi anni di totale buio, il periodico di informazione del Comune, che hil-filo1a come obiettivo il collegamento diretto con i cittadini. Originariamente la rivista si chiamava ‘Il Comune Informa’ adesso, per essere al passo con i tempi,  è stata cambiata la veste tipografica, sia come formato e sia come contenuti, variando il nome in ‘Il Filo Comune di Avezzano’, le buone notizie.

Questo nuovo prodotto editoriale è rivolto ai cittadini, ma è anche a disposizione dei cittadini, che potranno con la loro voce, con  i loro interventi, interloquire con l’amministrazione comunale, esprimendo liberamente il loro pensiero, le loro proposte, i loro progetti, utilizzando l’indirizzo e-mail ‘ilfilo@comune.avezzano.aq.it’, riconducibile all’Ufficio stampa del Comune.

avezzanooo«Lo sviluppo e il miglioramento della città – ha dichiarato il sindaco Giovanni di Pangrazio – sarà sempre il risultato dell’azione sinergica di attori pubblici e privati, sociali, economici e culturali, che devono perseguire una strategia comune per rendere migliore e più vivibile il territorio comunale».

La rivista è distribuita gratuitamente ai cittadini, tramite appositi espositori, sistemati nei locali pubblici (Comune, Poste, Ospedale, uffici Asl, tribunale, Inps, Inail, Finanziari), istituti di credito, farmacie, negli androni degli istituti scolastici superiori, studi medici. Un metodo, questo, attraverso cui ora è possibile dare voce anche al popolo, al fine di avanzare, insieme, verso uno stato di armonioso equilibrio.

Foto di: Wikimapia

Altre notizie che potrebbero interessarti

De Angelis accompagna Quagliariello in visita all’Ospedale di Avezzano, il senatore: «Dossier con le criticità»

Redazione IMN

A Trasacco i ‘Nonni Finanzieri’ diventano i guardiani degli alunni: lotta alle minacce e alle paure

Maurizio Di Cintio

‘Lettera a Francesca’, Luciano D’Alfonso presente all’evento di presentazione del libro

Redazione IMN