INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

La Pro Celano batte i primi colpi: Mascitti, Rossi e Severini alla corte di Rocchi

Potremmo parlare di ‘Pro Celano day’: tre colpi messi a segno dalla società neo promossa in Prima Categoria che vanno ad accrescere il valore tecnico di una rosa già importante.

Questa mattina la firma di Vittorio Mascitti, attaccante di razza ex Venere, dal bagaglio importante: trascorsi nel Luco e nel Cerchio tra le esperienze più recenti, e la maglia della Pro Celano già vestita quattro stagioni fa e poi lasciata con la promessa di tornare ad indossarla.

pro celano 2Un acquisto di spessore, fortemente voluto dal mister Guglielmo Rocchi, dalla dirigenza e dall’intero ambiente. Mascitti si mette a disposizione di un progetto serio e ambizioso e va a sommare le forze ai talenti offensivi già presenti in rosa e confermati dopo l’ottima stagione in Seconda Categoria, vale a dire Bafile, Villa e Marfia. La società non si ferma e annuncia un altro colpo in attacco già nelle prossime ore.

Nel frattempo arriva l’ufficialità anche dei giovani fuoriquota arrivati dall’Avezzano Calcio: Antonio Severini, centrale di difesa classe ’97, girato in prestito al Magliano Montevelino durante gli ultimi sei mesi di campionato di Prima Categoria, e Alessandro Rossi, portiere degli Allievi biancoverdi, spesso utilizzato anche da Conti nella Juniores, sono di fatto due nuovi giocatori della Pro Celano.

 

 

 

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Da domani la Biblioteca del Consiglio regionale d’Abruzzo porterà il nome e il ricordo di Giuseppe Bolino

Redazione IMN

Abruzzo, l’INGV resiste: approvata la Legge per i contributi regionali alla sede aquilana

Kristin Santucci

Carceri Sulmona, detenuto ustiona agente con olio bollente

Redazione IMN