INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

La pietra della Majella per scolpire Falcone e Borsellino

L’opera degli studenti di Castelli sarà esposta il 25 nella Questura di Pescara

Pescara – Venerdì 25 ottobre alle ore 10 al centro polifunzionale Fanti della Questura di Pescara sarà deposta l’opera “Il Sorriso, omaggio a Falcone e Borsellino” scolpita con pietra della Majella dagli studenti del Liceo Artistico di Castelli.

Il monumento itinerante è stato realizzato sotto la guida del maestro e scultore Valentino Giampaoli e la sua deposizione avverrà alla presenza del vice ministro dell’Interno Vito Crimi. Saranno presenti diverse Autorità politiche ed istituzionali tra cui il Prefetto Luigi Savina, il Prefetto di Pescara Gerardina Basilicata e il Questore Francesco Misiti.

Parte degli studenti autori dell’opera giungerà da Castelli per l’occasione e la Questura di Pescara aprirà le porte a chi intenderà visitare l’opera.

Altre notizie che potrebbero interessarti

‘ViviAMO lo sport’: Sulmona si prepara alla grande festa dei bambini

Redazione IMN

Colletta alimentare Abruzzo: donate 200 tonnellate di cibo

Il presidente del Banco Alimentare d’Abruzzo Dionisio: «Il più grande evento solidale nella nostra ...
Redazione IMN

Virus, muore poliziotto della scorta del Premier Conte

Si tratta del sostituto commissario della Polizia di Stato Giorgio Guastamacchia. Si era ammalato a ...
Redazione IMN