INFO MEDIA NEWS
Attualità EVENTI NEWS

La Passione di Cristo diventa una trasmissione TV: da Villa Torlonia a InfoMediaNews

Se si potesse contare sul filo di Arianna stretto in mano, ancora oggi, nel 2017, esso condurrebbe i popoli di nuovo sino alla sacra Sindone, laddove, cioè, la terra e il cielo cominciano e finiscono la loro storia, fatta di sacrificio, di verità e di passione. Ed è proprio la Passione di Cristo, nella sua veste più umile e originale, che potrà essere fruita in TV, in prima serata, il giorno 5 maggio prossimo, di venerdì, alle ore 21 e 30 di sera.  Una connessione, questa, intima, ma via schermo, tra la fede recitata e la fede vissuta in prima persona.

L’emittente televisiva InfoMediaNews del Gruppo WiTel, quindi, lancia sul suo canale televisivo 119 del Digitale Terrestre ed in diretta streaming sul sito www.infomedianews.it la prima rappresentazione teatrale che si è tenuta, live, la sera dell’11 aprile scorso, a ridosso della Santa Pasqua, presso Villa Torlonia, ad Avezzano, sul calar della sera. La Pro Loco cittadina, nella persona di Carlo Genovesi, ha messo mano ad un grande progetto, che si è posto l’obiettivo, in primo luogo, di riaccendere in città la storia della Cristianità, trasmettendola nella maniera più artistica possibile e, in secondo luogo, di dare spirito ad un angolo urbano cruciale per il turismo marsicano e abruzzese, quale quello del Palazzo del Principe ed i meravigliosi giardini adiacenti. La Passione di Cristo sarà, poi, replicata in TV la sera stessa, alle ore 23, sempre sul canale 119.

Lungo un percorso che si è snodato a partire dall’Ultima Cena (presso l’ingresso di Villa Torlonia) fino alla deposizione e alla sepoltura del corpo (presso la ghiacciaia del Principe), la Passione di Cristo recitata a ha rievocato gli ultimi atti di vita di Gesù, nido, ancora oggi, della speranza, acqua della vita e fiamma della gloria eterna. La Passio Christi 2017, grazie all’energia della Pro Loco di Avezzano e ad un cast di 34 attori, è stata realizzata attraverso i testi di Alessandro Franceschini, le musiche di Massimiliano De Foglio, le scenografie di Marco De Foglio e la sontuosa regia dell’attore marsicano Corrado Oddi.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Una Legge regionale per il Soccorso Alpino e speleologico d’Abruzzo, Di Nicola: «Dal dramma rinasciamo più forti»

Gioia Chiostri

Open Day allo stadio ‘Dei Marsi’: l’Avezzano Calcio saluta i tifosi il prossimo 24 luglio

Alice Pagliaroli

Meteo: in arrivo cinque giorni di maltempo con neve e pioggia

Redazione IMN