INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

La neve imbianca Ovindoli

Già dai 1400 metri al suolo si è depositato circa un metro di neve

Il nuovo anno inizia in Abruzzo nel segno del freddo e anche della neve a bassa quota. Persiste sul centro Italia la depressione che continuerà ad abbracciare il Mediterraneo centrale almeno fino al 7 gennaio.

strong>La neve è tornata a imbiancare la Marsica e in particolare Ovindoli, dove questa mattina i cittadini si sono svegliati con vialetti totalmente ricoperti.

Ieri già dai 1400 metri al suolo troviamo circa un metro di neve ed in particolare sui versanti occidentali.

A Campo Felice, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo e Ovindoli già nelle prime ore del mattino al suolo si registravano 60 cm di neve fresca, come riporta neveappennino.

Per questi giorni, tra l’altro di zona rossa, l’unica possibilità di apertura degli impianti scioviari è quella riservata agli “atleti professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (Coni), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e/o dalle rispettive federazioni per permettere la preparazione finalizzata allo svolgimento di competizioni sportive nazionali e internazionali o lo svolgimento di tali competizioni”.

Agli impianti sciistici di Ovindoli Monte Magnola, quindi, si attende. E nel frattempo si continua a lavorare con passione per tempi migliori. Lo staff, in queste settimane, sostiene l’impegno agonistico degli sportivi, che da marzo dell’anno scorso è stato interrotto.

“Con l’apertura della Stazione allo Sport Agonistico sarà consentito a noi tutti che viviamo i territori di montagna una piccola ripartenza e siglare ancora di più la condivisione di scelte costruite nel tempo di appartenere, volere e riconoscersi in una località di montagna, quello dell’Altopiano delle Rocche, a vocazione turistica, sportiva E naturalistica. – così si legge sul sito Monte Magnola Impianti di Ovindoli – Ad oggi la data del 7 gennaio 2021, secondo le norme, è il giorno in cui gli Impianti di Sci potranno riaprire anche ai turisti. La nostra montagna è già pronta ad accogliervi con spirito di avventura, contemplazione e svago con tante altre attività”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila: sorteggiata la posizione sulle schede elettorali dei due candidati al ballottaggio

Redazione IMN

La ‘Shin Tai Judo’ di Trasacco brilla a Celano: medagliere ricco, piccoli talenti premiati

Gioia Chiostri

Avezzano, tutto pronto per la 23° edizione del Festival Città di Avezzano e Premio Civiltà dei Marsi

Redazione IMN