INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

La musica dell’avezzanese Sangiacomo protagonista in Ungheria

In "Debutald" le musiche del pianista e direttore d’orchestra originario di Avezzano

La musica dell’avezzanese Sangiacomo protagonista in Ungheria

L’avezzanese Simone Sangiacomo, 21 anni, protagonista del concerto al conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. Le musiche scritte dal pianista e direttore d’orchestra di origini avezzanese suoneranno grazie al trio ungherese “Inception”, nell’evento dal titolo “Debutald” e vuol dire “debutto”, in lingua magiara.

Il concerto si terrà venerdì 8 novembre alle ore 20, con replica lunedì 11 novembre, sempre alle 20 all’Accademia “Liszt” di Budapest.

Il giovanissimo Sangiacomo dirige, con successo, la “Banda di Castelnuovo, Città di Avezzano”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona, la Ricostruzione (ferma) fa 500

Redazione IMN

Lutto cittadino a Collarmele dopo la morte di Simone Mostacci, il sindaco: «Era parte di tutti noi»

Redazione IMN

VIDEO. Fuoco e fiamme nella Marsica: bruciano Sante Marie e Cappadocia

Redazione IMN