INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

La moglie di Vito Taccone al fianco di Anna Maria

Fausta Verdecchia, moglie di Vito Taccone, sostiene Anna Maria Taccone sindaco. Si candida alla carica di consigliere comunale. "Vito sarebbe stato orgoglioso di lei".

C’è anche Fausta Verdecchia, moglie del compianto Vito Taccone, a sostenere in prima persona la candidatura a sindaco di Anna Maria Taccone.

“Conosco Anna Maria e la sua bella famiglia da sempre – dichiara alla stampa la signora Verdecchia – l’ho vista crescere, diventare adulta e raggiungere i suoi obiettivi con forza e determinazione”.

“La stessa determinazione – aggiunge – che vedo in questa decisione di candidarsi alla guida di Avezzano. Vito, come me, come chiunque la conosca, sarebbe stato orgoglioso di lei e dell’amore che sta dimostrando per la sua città e le persone che la abitano”, avverte.

Fausta Verdecchia, quindi, scende in campo, nell’arena politica delle prossime comunali della città, per la carica di consigliere comunale. “La mia candidatura vuole essere il mio appoggio concreto al suo coraggio, un invito forte alla città a sostenere una persona seria, competente e saldamente ancorata ai valori forti che le ha trasmesso la sua famiglia che potrà fare molto per la nostra città”.

“Porterò in questo gruppo di persone, che hanno deciso di sostenere un sindaco di spessore, la “saggezza” e il punto di vista delle persone più anziane che questa città l’hanno vista cambiare e trasformarsi e forse la vorrebbero vedere proiettata nel domani recuperando qualche valore dal passato, guidata da una persona che potrà essere per l’amministrazione un vero valore aggiunto”, così conclude la moglie del mitico Vito Taccone, amatissimo ancora adesso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ambiente e sostebilità, Mazzocca a Bruxelles illustra il nuovo Piano Energetico Ambientale Regionale

Redazione IMN

Verì: “Risolviamo criticità lasciate da Governo precedente”

L'assessore Verì replica a Pietrucci: "Dove ha letto del taglio di 40 milioni? Vorrei saperlo. ...
Redazione IMN

Crollo viadotto di Genova, l’Ordine dei geologi nazionale: «Dare avvio a una svolta culturale»

Redazione IMN