INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

La GdF scopre una discarica abusiva: sequestrata area con rifiuti speciali

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio e di contrasto ad ogni forma di illeciti disposto dal Comando Provinciale, i militari della Compagnia di Pescara, hanno eseguito un accesso, finalizzato anche al controllo fiscale, nei confronti di una ditta individuale del pescarese operante nel settore del commercio di autoveicoli, ricambi e accessori. Nel corso dell’intervento i militari operanti hanno accertato la presenza, nell’area esterna di pertinenza della ditta, di numerosi autoveicoli rottamati e una ingente quantità di pneumatici e parti di autoveicolo, in completo stato di abbandono e da attività di rottamazione non autorizzata ma, soprattutto, costituente una vera e propria discarica abusiva, con materiali, qualificati come rifiuti speciali, a diretto contatto col terreno, senza alcuna precauzione.

I Finanzieri della Compagnia, con l’ausilio di militari della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Pescara intervenuti, hanno proceduto alla contestazione delle gravi violazioni alla normativa ambientale, nonché al sequestro dell’intera area adibita all’abusiva attività e alla denuncia del titolare della ditta individuale all’autorità giudiziaria. 

Fonte: Asipress

Foto di: ReggioTV

Altre notizie che potrebbero interessarti

Frontale nel chietino, muore sul colpo conducente di 64 anni, feriti altri due uomini

Claudia Ursitti

Rissa con sparatoria: ferito un 38enne

Redazione IMN

Piazza Risorgimento diventa un set per 40 espositori del Centro-Sud: dopo il 26 dicembre ed il 25 aprile, ecco il maxi mercato estivo

Gioia Chiostri